Eco-logiche e culture della parentela. Famiglie e unità domestiche nell’Argentina andina

Autori

  • Daniela Salvucci UNIVERSIDAD NACIONAL DE CATAMARCA

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/6276

Parole chiave:

Parentela, gruppi domestici, ecologia culturale, Nord Ovest Argentino

Abstract

Sull’altopiano di Jasimaná, nel Nord Ovest Argentino, l’idea euro-americana di parentela, alla base del concetto antropologico tradizionale, non spiega completamente le percezioni e le relazioni di parentela locali. Incrociando teorie culturaliste e funzionalismo ecologico, l’articolo analizza, da un lato, le dinamiche delle unità domestiche nell’ambiente andino e, dall’altro, le pratiche e le categorie indigene di “famiglia” e “parentela”. Il testo vuol mettere in risalto l’importanza della metodologia etnografica, dello studio di caso e della ricostruzione di reti familiari per comprendere a livello locale le differenze macro-regionali del fare famiglia in America Latina.

Downloads

Pubblicato

2016-07-24

Come citare

Salvucci, D. (2016). Eco-logiche e culture della parentela. Famiglie e unità domestiche nell’Argentina andina. Confluenze. Rivista Di Studi Iberoamericani, 8(1), 69-88. https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/6276