Il caso di un conflitto socio-ambientale nelle Ande peruviane sulla scia di una nuova e frammentata ondata di proteste

Autori

  • Fabio Azzolin Università di Genova

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/4760

Parole chiave:

Conflitto socio-ambientale, istituzionalizzazione del conflitto, America Latina, compagnia idroelettrica, movimenti sociali

Abstract

Il conflitto attorno alla gestione dell’acqua di un importante bacino lacustre andino si inasprì notevolmente nel 2008, a causa dell'occupazione dell’impianto concesso all’impresa idroelettrica Duke Energy, da parte della comunità rurale peruviana Cruz de Mayo (CdM). Tale conflitto non violento, dopo vari anni di impasse, ha visto la recente instaurazione di varie tavole di dialogo tra CdM, Duke Energy, CEAS (un’organizzazione cattolica peruviana), le istituzioni locali e statali. 

Downloads

Pubblicato

2014-12-30

Come citare

Azzolin, F. (2014). Il caso di un conflitto socio-ambientale nelle Ande peruviane sulla scia di una nuova e frammentata ondata di proteste. Confluenze. Rivista Di Studi Iberoamericani, 6(2), 117-148. https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/4760