Questioni di vicinanza culturale o l’integrazione stereotipata

Autori

  • Maria Rossi

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/2202

Abstract

The purpose of this article is to examine the integration route of Latinoamerican migrants into the city of Naples, that is an apparently dialogic relationship between a minor group (that represents the otherness) and a greater one (too often entrenched behind its identity). A crucial element in this analysis is the “cultural closeness” that each group uses both in the process of promotion towards the natives and of mutual tolerance. Keywords: Latin Americans, Naples, integration, assimilation, cultural closeness. In questo articolo si vuole esaminare il percorso integrativo dei migranti latinoamericani nella città di Napoli, ovvero quel rapporto presumibilmente dialogico tra un gruppo minoritario (rappresentante dell’alterità) e uno maggioritario (troppo spesso trincerato dietro la sua identità). Elemento essenziale di questa analisi è quella “vicinanza culturale” che entrambe le parti utilizzano nei rispettivi percorsi di promozione agli occhi dei locali e di tolleranza nei confronti dell’altro. Palabras clave: latinoamericani, Napoli, integrazione, assimilazione, vicinanza culturale.

Downloads

Come citare

Rossi, M. (2011). Questioni di vicinanza culturale o l’integrazione stereotipata. Confluenze. Rivista Di Studi Iberoamericani, 3(1), 95-106. https://doi.org/10.6092/issn.2036-0967/2202